cerca

"Si parla solo di migranti, all'Italia serve invece una rivoluzione economica", ci dice Meloni

“All’Italia serve una rivoluzione economica non una mezza flat tax. Le indagini sul vicepremier? Un atto sovversivo di un pm”

1 Settembre 2018 alle 06:16

Meloni spiega perché Salvini deve smetterla di giocare con i migranti

Giorgia Meloni con Matteo Salvini (foto LaPresse)

Roma. Se le domandi come mai in due mesi gli investitori esteri abbiano ridotto l’esposizione sull’Italia per 70 miliardi, se ci sia insomma un problema di affidabilità, Giorgia Meloni prende fiato e ti apparecchia la risposta: “E’ il frutto del racconto delirante che intellighenzia, élite finanziarie e oligarchie di potere alimentano sul nostro paese. Ci considerano una colonia, non una nazione sovrana. Se alziamo la testa ci fanno pagare il conto”. Alla leader di Fratelli d’Italia, parlamentare dal 2006, il...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • m.pascucci

    07 Settembre 2018 - 12:12

    Già l'idea del blocco navale è quella che è, ma poi farlo con l'aiuto di "mezzi e risorse" offerti dal governo ungherese è spettacolare. Cosa farebbe, nel caso, Orban? Ci manderebbe due o tre incrociatori della sua potente marina militare? Qualcuno dica alla Meloni che l'Ungheria non ha il mare (al massimo hanno il Danubio e il lago Balaton) e che incrociatori probabilmente pure non ne hanno. Chissà, forse ci arriverebbe pure Toninelli, che sul concetto di "incrociatore" ha pur manifestato qualche défaillance ultimamente. O forse no, non voglio illudermi troppo, ne sto sentendo troppe ultimamente.

    Report

    Rispondi

  • carlo.villanacci

    02 Settembre 2018 - 01:01

    Brava Meloni, questa è la strada! Ancora un piccolo sforzo in chiave liberista e ci siamo.

    Report

    Rispondi

  • adebenedetti

    01 Settembre 2018 - 19:07

    Non gradisco gli ex post o ancora fascisti (da Gasparri a La Russa)come non gradisco gli ex post o ancora comunisti (da Fassino a Ferrara) ma Giorgia non mi dispiace il che non vuol dire che mi piace in quanto il passato pesa sempre.

    Report

    Rispondi

Servizi