cerca

Caro Ichino, non trovo serio ironizzare sul mio No al referendum. Mario Monti scrive al Foglio

"Confermo che mi sono espresso per il No al referendum, per una serie di motivi che ho articolato nell'ampia intervista al Corriere, alcuni dei quali ho sostenuto per anni". Così l'ex presidente del Consiglio risponde alla lettera di Pietro Ichino.

18 Ottobre 2016 alle 16:21

Caro Ichino, non trovo serio ironizzare sul mio No al referendum. Mario Monti scrive al Foglio

Alcuni sostenitori dei comitati del No al referendum (foto LaPresse)

Ho letto il "divertissement" che il Senatore Pietro Ichino ha consegnato a "il Foglio" questa mattina.

 

Esso non mi impedisce di confermare la grande e sincera stima che ho per Pietro Ichino. Trovo invece fuori luogo cercare di confondere la mente dei lettori su un tema così serio.

 

Confermo che mi sono espresso per il No al referendum, per una serie di motivi che ho articolato nell'ampia intervista al Corriere, alcuni dei quali ho sostenuto per anni.

 

Trovo poco serio che si facciano balenare benefici mirabolanti dinanzi agli occhi degli italiani e se ne ottunda la mente con slogan come "Basta un Sì". Spero che non arrivi ora il Senatore Ichino con lo slogan integrativo "Chi dice No vuole Sì".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi