cerca

Berlusconi: “Sono sereno e mi affido a Dio. Forza Italia va avanti anche senza di me”

Il leader del centrodestra ha fatto sapere in una nota il suo stato d’animo in vista dell’operazione al cuore, ringraziando per l’affetto e gli auguri ricevuti. Su Forza Italia: “E’ pienamente operativa”.

10 Giugno 2016 alle 15:23

Berlusconi: “Sono sereno e mi affido a Dio. Forza Italia va avanti anche senza di me”

Il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi (foto LaPresse)

“Sono sereno e affronto questo passaggio delicato affidandomi a Dio e alla straordinaria professionalità dei medici e del personale del San Raffaele”. E’ con queste parole che Silvio Berlusconi ha fatto sapere, in una nota, il suo stato d’animo in seguito alla notizia dell’intervento al cuore a cui sarà sottoposto la prossima settimana.

 

“Desidero ringraziare – ha aggiunto il leader di Forza Italia – tutti coloro che mi hanno fatto pervenire manifestazioni di affetto ed espressioni augurali, mi hanno davvero commosso. Non dimenticherò le parole di amici, di esponenti politici, di collaboratori di una vita di lavoro, dei moltissimi sostenitori che mi hanno fatto sentire la loro vicinanza con calore straordinario”.

 

Berlusconi ha anche detto che sta seguendo da vicino “le vicende politiche in vista dei ballottaggi”, e ha chiesto “a tutte le donne e gli uomini di Forza Italia il massimo impegno per far prevalere i candidati del centrodestra ovunque siano in campo”. Nessun dubbio, infine, sulla capacità del partito di proseguire l’attività politica anche in assenza temporanea del suo leader: “Fi è pienamente operativa nei suoi organismi nazionali e periferici ed è perfettamente in grado di operare in questi giorni di mia forzata assenza”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi