Alfio Marchini (foto LaPresse)

Urrà! A Milano e Roma Berlusconi riscopre il modello Nazareno

Claudio Cerasa
Il Cav. mostra di sapere bene che non esiste alternativa alle candidature trasversali – di Claudio Cerasa

Al direttore - Berlusconi ha vinto? Va bene, va quasi tutto bene. Senonché Forza Italia fa parte del fronte del no al referendum di ottobre (per lo meno finché Brunetta non si decide ad andare ad affiancare Grillo al posto del povero Casaleggio).
Enrico Venturoli

 

Il big hello a Meloni e Salvini a Roma non ha prezzo. E non ha prezzo anche constatare che nelle scelte importanti, Roma e Milano, Berlusconi mostra di sapere bene che non esiste alternativa alle candidature trasversali. Modello Nazareno, ça va sans dire.

  • Claudio Cerasa Direttore
  • Nasce a Palermo nel 1982, vive a Roma da parecchio tempo, lavora al Foglio dal 2005 e da gennaio 2015 è direttore. Ha scritto qualche libro (“Le catene della sinistra”, con Rizzoli, “Io non posso tacere”, con Einaudi, “Tra l’asino e il cane. Conversazione sull’Italia”, con Rizzoli, “La Presa di Roma”, con Rizzoli, e "Ho visto l'uomo nero", con Castelvecchi), è su Twitter. E’ interista, ma soprattutto palermitano. Va pazzo per i Green Day, gli Strokes, i Killers, i tortini al cioccolato e le ostriche ghiacciate. Due figli.