cerca

Addio Vincino, amico di tutta la vita

Artista geniale e un uomo persuaso che niente valesse più di quello che sentiva giusto

21 Agosto 2018 alle 15:15

Addio Vincino, amico di tutta la vita

Mi arriva da Giuliano la notizia della morte di Vincino, un artista geniale e un uomo persuaso che niente valesse più di quello che sentiva giusto. Uno fisicamente alieno da ogni convenienza. Per me un amico di tutta la vita.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • lupimor@gmail.com

    lupimor

    21 Agosto 2018 - 22:10

    L'ho conosciuto attraverso le sue vignette. Vincino: un uomo che ha fatto convivere, con simulatrice, ma feconda, seducente, intrigante armonia, tutti i possibili e immaginabili aspetti delle passioni umane. È un grande merito. Individuale, personale. Era già lui prima del 68, ergo. Son certo che non gradirebbe tante giaculatorie

    Report

    Rispondi

Servizi