Valutare i pro e i contro

Come prendere la decisione più fondata

27 Aprile 2018 alle 06:00

Valutare i pro e i contro

Riña ante la embajada de España (La rissa), autore sconosciuto, attribuito a Diego Velázquez

Ci sono decisioni che possono essere prese valutando i pro e i contro. Non voglio dire contando chi è pro e chi è contro. Voglio dire valutando, ciascuno, i pro e i contro, e concludendo di conseguenza. Quando la condizione è questa, ammettere una compresenza di argomenti favorevoli e contrari non serve solo a prendere la decisione oggettivamente più fondata, ma anche quella che procura agli interlocutori la miglior solidarietà e rispetto reciproci.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi