cerca

Lettera aperta dei costruttori delle grandi navi

"Dovevate dircelo prima che non ci volevate a Venezia. Non abbiamo investito miliardi di dollari per arrivare al Porto di Gioia Tauro"

13 Luglio 2019 alle 06:00

Lettera aperta dei costruttori delle grandi navi

(Foto LaPresse)

Lettera aperta dei costruttori e armatori delle grandi navi (a pagamento) su tutti i duemila principali quotidiani. Inizio: “Scusate, ma dovevate dircelo prima che non ci volevate a Venezia. Non ci mettevamo in ballo a costruire grandi navi per dare la possibilità a tutti di vedere Venezia e Honolulu. Con il rispetto che si deve, non abbiamo investito miliardi di dollari per fare grandi navi e arrivare al Porto di Gioia Tauro. Ma volete ancora turismo da grand tour? Siamo molto delusi”. Risponde il comitato No Grandi Navi in Laguna: “Scusate armatori ma di cosa ci imputate?”. Rispondono quelli delle grandi navi: “Semplice, quando siete venuti a conoscenza tramite Google che stavamo mettendo su navi che sembrano condomini di Macao, ci dovevate fermare e dirci: ‘Non buttate via i soldi’. Distinti saluti”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi