cerca

Lettera d'amore a Eva Longoria

Sei la mia artista preferita per cui ti amo

5 Luglio 2019 alle 06:06

Lettera d'amore a Eva Longoria

Foto LaPresse

Gentile Eva Longoria.

Sei la mia artista preferita per cui ti amo. Sono un italiano che prende il reddito di cittadino 730 euro. Mi è stato proposto un lavoro: pulire i treni a Lambrate (Mi).

Ho rifiutato.

Seconda proposta: pulire i treni a Vicenza.

Ho detto no.

Vedrai che adesso mi diranno: “Accetti di andare a pulire i treni ad Adrianopoli (nell’Impero ottomano)? Se non vado perdo il reddito.

Eva, potremmo vederci oggi? A Tucson, in Arizona! Così mi consigli, Sono lì a pulire i treni, come lavoro socialmente utile. Ma poi neanche. Gli addetti che puliscono ci sono già. Noi gli facciamo solo perdere tempo, amore.

P.s. Scusa se ti parlo dicendo Amore ti amo. E’ sicuro che l’uomo lo dice molte più volte della donna. Il motivo? L’uomo raggiunge la maturità emotiva a 51 anni, la donna a 19.

Ciao. Ti amo!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi