cerca

Processi eterni no, grazie. Chi è Margherita Cassano, vice di Curzio

Lucana di origine, fiorentina d’adozione, il magistrato che dal 2015 presiede la Corte d’appello di Firenze è la prima donna a diventare presidente aggiunto della Corte di Cassazione

16 Luglio 2020 alle 11:56

Processi eterni no, grazie. Chi è Margherita Cassano, vice di Curzio

Margherita Cassano

Roma. “Il mio augurio alle colleghe è che presto questa notizia non faccia più notizia”, Margherita Cassano è la prima donna a diventare presidente aggiunto della Corte di Cassazione, la numero due del primo presidente Pietro Curzio. Mai una donna era arrivata così in alto alla Suprema Corte. D’accordo, la Consulta è guidata da una donna eccellente, Marta Cartabia, ma la magistratura, dove ormai le donne rappresentano la maggioranza, resta un ambiente dominato dagli uomini che riservano a sé i...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Annalisa Chirico

Classe 1986. Dottorato in Teoria politica alla Luiss Guido Carli, apprendistato pannelliano e ossessione garantista. Scrive di giustizia, politica e donne. "Siamo tutti puttane - Contro la dittatura del politicamente corretto" è il titolo del suo bestseller. Sul suo profilo Facebook si legge la seguente frase: "La mente è la mia chiesa, i tacchi il mio paracadute". Presiede Fino a prova contraria - Until proven guilty, il movimento cool per una giustizia giusta ed efficiente.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi