cerca

La vita da eterno imputato di Mannino. Chissà che ne pensa Davigo

Altro passaggio in Cassazione per l'ex ministro nell'ambito del processo sulla Trattativa. Il rito abbreviato più lungo di sempre

27 Febbraio 2020 alle 16:09

La vita da eterno imputato di Mannino. Chissà che ne pensa Davigo

Calogero Mannino (foto LaPresse)

Calogero Mannino si consoli. Quando la sua vicenda giudiziaria sarà chiusa (appunto, quando?) potrà vantarsi di avere stabilito più di un primato. A quello di eterno imputato e protagonista di un abbreviato infinito, si aggiunge il record di presenze in Cassazione. L'ex ministro democristiano dovrà presentarsi per la terza volta davanti ai supremi giudici dopo che la procura generale di Palermo ha impugnato la sua assoluzione nel processo sulla trattativa stato-mafia.   Mannino “non ha commesso il fatto”, così ha...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Riccardo Lo Verso

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • romamor

    27 Febbraio 2020 - 19:33

    Accanimento terapeutico per educare l'imputato usque ad…

    Report

    Rispondi

Servizi