cerca

La discarica dello stato di diritto

Malagrotta, Cerroni assolto. Ma la procura aveva già vinto mediaticamente

7 Novembre 2018 alle 06:02

La discarica dello stato di diritto

Manlio Cerroni durante l'ultima udienza del processo, il 5 novembre 2018. Foto Imagoeconomica

L’imprenditore Manlio Cerroni, che era il responsabile principale della discarica di Malagrotta, essenziale per il sistema di smaltimento dei rifiuti della capitale, è stato assolto dalle accuse che gli erano state rivolte dalla procura, in un procedimento accompagnato fin dall’inizio da una grande attenzione mediatica, in parte suscitata dalla stessa procura. Negli atti dell’accusa Cerroni veniva soprannominato “il Supremo” per dipingerlo come il centro di una ragnatela di interessi illeciti.     Particolarmente significativo è un passo degli atti depositati...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • giantrombetta

    08 Novembre 2018 - 10:10

    Negli allegati riservati del contratto di governo ci sara’ mica pure il protocollo Davigo?

    Report

    Rispondi

Servizi