Il bilancio di Putin: la mobilitazione è anche economica

Luciano Capone

Lo Zar aveva annunciato un surplus di bilancio e una mini-recessione, ma i dati del budget triennale smentiscono le sue previsioni. Il governo russo farà una politica fiscale espansiva, fatta di deficit e tasse sull'export di energia, per frenare la recessione mobilitando più risorse possibili

Di più su questi argomenti:
  • Luciano Capone
  • Cresciuto in Irpinia, a Savignano. Studi a Milano, Università Cattolica. Liberista per formazione, giornalista per deformazione. Al Foglio prima come lettore, poi collaboratore, infine redattore. Mi occupo principalmente di economia, ma anche di politica, inchieste, cultura, varie ed eventuali