cerca

Cosa si sa della sparatoria in una scuola in Brasile

In un istituto scolastico di Suzano, stato di San Paolo, due uomini hanno aperto il fuoco: almeno sette studenti e un impiegato sono rimasti uccisi

13 Marzo 2019 alle 17:09

Oggi in Brasile, due uomini armati hanno fatto irruzione nella scuola statale Raúl Brasil a Suzano, stato di San Paolo, e hanno aperto il fuoco. Sette studenti e un impiegato sono rimasti uccisi nella sparatoria, i feriti invece sono sedici. A quanto si apprende dalle forze dell'ordine brasiliane, i due attentatori si sono suicidati. La polizia ha anche rivelato che i due erano ex studenti della scuola. La loro identità non è stata rivelata e la motivazione del gesto non è stata ancora resa nota.

 

Secondo gli inquirenti, poco prima della strage i due attentatori avrebbero ucciso anche il proprietario di un concessionario di automobili a circa cinquecento metri di distanza dalla scuola. 

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi