cerca

Berlino si impegna ad accogliere ogni mese 500 migranti provenienti dall'Italia

Incontro tra il ministro degli Esteri tedesco e Gentiloni. "Nessuna polemica con la Germania. Lavoriamo insieme per superare la sfida migratoria", dice il capo della Farnesina.

5 Ottobre 2016 alle 22:00

Berlino si impegna ad accogliere ogni mese 500 migranti provenienti dall'Italia

Il ministro tedesco per gli Incarichi speciali, Peter Altmaier (foto LaPresse)

"La Germania accoglierà 500 profughi provenienti dall'Italia ogni mese", ha annunciato il ministro tedesco per gli Incarichi speciali, Peter Altmaier, nel corso della cerimonia per i 26 anni della riunificazione tedesca. Finora il ministro dell'Interno si era limitato a sostenere che Berlino era pronta ad accogliere centinaia di profughi al mese, senza però specificare un numero preciso. Altmaier ha ringraziato il nostro paese, rappresentato dal ministro degli Esteri Paolo Gentiloni, e ha detto che "Italia e Germania devono impegnarsi per superare insieme la grande sfida delle migrazioni, la più grande sfida dalla fine della Seconda guerra mondiale. Questa è una responsabilità di cui dobbiamo farci carico, Italia e Germania non possono chiudere le loro porte di casa. Questa situazione, se non la risolviamo noi, non la risolverà nessuno".

 

"Italia e Germania collaborano e non facciamo polemiche sugli inviti", ha detto Gentiloni rispondendo a una domanda sulle relazioni tra Roma e Berlino e sulle recenti polemiche per il mancato invito del nostro paese al recente vertice di Berlino. Il ministro degli Esteri italiano ha ricordato i "risultati deludenti" del vertice di Bratislava, come detto oggi da Juncker, sottolineando come la stessa cosa fosse detta all'epoca dal presidente del Consiglio Matteo Renzi. "Sulla Brexit - ha aggiunto parlando di Italia-Germania - abbiamo una posizione simile c'è una trattativa amichevole con il Regno Unito. Nell'Unione non c'e' la possibilità di prendere una parte e lasciare un'altra".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi