cerca

Perché non è il caso di esaltarsi per la Borsa in recupero

Il tiramisù della produzione industriale fa scampare la recessione all’Italia? Alcune ragioni per dubitare

13 Aprile 2019 alle 06:00

Perché non è il caso di esaltarsi per la Borsa in recupero

(Foto LaPresse)

Roma. Vendere la pelle dell’orso prima di averlo ucciso è la più ingenua manifestazione di ottimismo. E così le notizie sul rimbalzo della produzione industriale italiana nel mese di febbraio (più 0,9 rispetto allo stesso mese del 2018) hanno galvanizzato qualche esponente di governo. Per esempio il responsabile economico della Lega, Claudio Borghi, ha esaltato i follower su Twitter proponendo un articolo di Bloomberg “Tiramisu Time: Italy production picks up in temporary euro lead”. Dall’Italia arrivano infatti i dati sulla...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Alberto Brambilla

Alberto Brambilla

Nato a Milano il 27 settembre 1985, ha iniziato a scrivere vent'anni dopo durante gli studi di Scienze politiche. Smettere è impensabile. Una parentesi di libri, arte e politica locale con i primi post online. Poi, la passione per l'economia e gli intrecci - non sempre scontati - con la società, al limite della "freak economy". Prima di diventare praticante al Foglio nell'autunno 2012, dopo una collaborazione durata due anni, ha lavorato con Class Cnbc, Il Riformista, l'Istituto per gli Studi di Politica Internazionale (ISPI) e il settimanale d'inchiesta L'Espresso. Ha vinto il premio giornalistico State Street Institutional Press Awards 2013 come giornalista dell'anno nella categoria "giovani talenti" con un'inchiesta sul Monte dei Paschi di Siena.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi