cerca

La “casa di riposo Italia” ruba ai giovani e sta con la nuova maggioranza

Ci vuole la rivolta dei giovani contro i populisti che cercano solo il voto anziano e uccidono il futuro

15 Settembre 2018 alle 06:02

La “casa di riposo Italia” ruba ai giovani e sta con la nuova maggioranza

Foto via Pixabay

C’è qualcuno disposto a fondare in Italia il Partito dei giovani giovani contro quello dei giovani vecchi? A intestarsi, tra tanti corporativismi malati, l’unica sana battaglia corporativa che il paese meriti? Se c’è un leader con le lentiggini, capace di infiammare la piazza con un’oratoria genuina ed elementare e di spadroneggiare sui social, si affretti a scendere in campo e a sfidare quei due giovani vecchi di Salvini e Di Maio, che con i vecchi vecchi vogliono stringere un patto...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • eleonid

    15 Settembre 2018 - 19:07

    Sembra che la causa di tutto questo rovesciamento di valori economici-sociali , dall'ambizione di un lavoro gratificante e remunerativo ,seppure a tempo determinato, al reddito di cittadinanza e al richiamo dei pensionati dall'estero sia stato Renzi , falso bullo ,nonché populista, che secondo me ,era il giusto Gian Burrasca, che stava imbroccando, no l'unica , ma una giusta strada per riprendere un cammino virtuiso e più promettente per l'Italia. Ed invece ci troviamo con dei veri populisti che stanno imbroccando una strada assolutamente non promettente per l'Italia. Domani come oggi si dirà da parte della sinistra che,il fallimento a cui andiamo incontro, è tutta colpa di Renzi.

    Report

    Rispondi

  • robyv73

    15 Settembre 2018 - 16:04

    Purtroppo i giovani hanno deciso di non interessarsi della politica, quella vera che cambia le sorti delle persone, e la politica ha deciso, da anni, di buttare sulle loro spalle tutte le schifezze, d’altronde chi non c’è ha sempre torto ed i giovani, dove conta, non ci sono mai. Purtroppo i vecchi si dimostrano egoisti e da novelli Crono non solo mangiano le risorse destinate ai figli ma appena possono le spendono all’estero contribuendo così all’impoverimento della nazione che spende per mantenerli ma non incassa le loro spese.

    Report

    Rispondi

Servizi