cerca

Il "ponte" rende più produttivi

In Germania si applica già il modello Google: qualità, non quantità

26 Aprile 2017 alle 06:00

Il "ponte" rende più produttivi

Google Umbono Workspace, incubatore dell'azienda a Cape Town (foto Haldane Martin via Flickr)

C’è l’antico approccio calvinista – rigore, costanza, duro lavoro e poca vacanza – e poi c’è il più controverso approccio Google – relax, clima aziendale sereno, frullati di verdura, pochi giorni lavorativi ma intensi e produttivi. In Europa, dove la vecchia scuola si preferisce sempre alla nuova, il primo approccio è considerato alla base del successo economico germano-scandinavo. Il secondo, invece, andrà pur per la maggiore nella Silicon Valley dei nuovi tecno-yuppies, ma da noi non può funzionare. Questo è...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Redazione

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi