Lo sciopero non blocca i trasporti a Roma ma i guasti sì

Un incidente tecnico nella metro B della Capitale e 1600 passeggeri evacuati nel tunnel tra le stazioni di Bologna e Policlinico

8 Giugno 2018 alle 11:50

Lo sciopero non blocca i trasporti a Roma ma i guasti sì

Sono le 8.30 circa quando un treno perde potenza e si ferma in un tunnel, tra la stazione di Bologna e Policlinico, sulla linea B della metropolitana di Roma. Sul posto arriva una squadra di vigili del fuoco, del personale del Nucleo Biologico Chimico Radiologico, un carro autoprotettori dei vigili del fuoco, il capo turno provinciale e un funzionario di servizio: sulla banchina c'è chi inizia a pensare a un attentato. La notizia di un'esplosione, per fortuna, non arriva nel vagone bloccato. Mancava solo un falso allarme a peggiorare le cose. Perché, come nel caso dell'autobus che ha preso fuoco in via del Tritone, anche sta volta si tratta di un "normale" incidente, proprio mentre nella Capitale è in corso anche lo sciopero dei trasporti. Dopo una quindicina di minuti si avvia la procedura di emergenza e si aprono le porte della metro: 1600 passeggeri del convoglio percorrono, nella galleria stretta e buia, i 150 metri che mancano alla stazione. "Nessuna esplosione, ma un guasto tecnico ha provocato interruzione parziale della linea Metro B ed è stata completata in piena sicurezza e senza conseguenze per i passeggeri l'evacuazione del treno bloccato vicino alla stazione Policlinico", riferisce l'ufficio stampa di Atac.

 

"Atac si è immediatamente attivata per gestire la parziale interruzione della linea", dice l'agenzia di trasporto pubblico, "attivando un servizio sostitutivo di superficie e, contestualmente, ha proceduto all'evacuazione del treno che si è completata nel tempo strettamente necessario per svolgere l'operazione in piena sicurezza. Il tutto si è svolto secondo quanto previsto dalle procedure a tutela dei passeggeri, con i quali Atac si scusa per i disagi procurati".

  

  

 

Intanto, su tutta la linea B, rimasta bloccata, la situazione appariva come nel video qui sotto (stazione Monti Tiburtini, a tre fermate da Policlinico). Normale amministrazione di una città in cui latita l'amministrazione.

   

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi