cerca

Berlusconi apre ai fuoriusciti del M5s e l'esercito siriano entra ad Afrin. Le notizie del giorno in breve

Tutto quello che è successo martedì in Italia e nel mondo senza fronzoli, fuffa e divagazioni 

20 Febbraio 2018 alle 21:36

Berlusconi apre ai fuoriusciti del M5s e l'esercito siriano entra ad Afrin. Le notizie del giorno in breve

DALL'ITALIA

   

“L’Europa è meno preoccupata per l’Italia” secondo Pier Carlo Padoan. “I ministri delle Finanze europei e i mercati sembrano fiduciosi che ci sarà stabilità politica dopo le elezioni del 4 marzo”, ha detto il ministro dell’Economia.


Ci sono stati 5 mila casi di morbillo nel 2017. I dati sono stati diffusi dall’Oms, secondo cui l’Italia è seconda in Europa per diffusione della malattia, superata soltanto dalla Romania.


“Il Pd è l’unico pilastro per le riforme”, ha detto il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni, secondo cui “serve una seconda stagione di riforme”.


“Siamo pronti ad accogliere i fuoriusciti del M5s”, ha annunciato Silvio Berlusconi, dicendosi convinto che il centrodestra avrà la maggioranza dei seggi.


Nel 2020 il reddito aumenterà di mille euro, secondo la relazione sugli indicatori di benessere del Mef.


Le sofferenze nette sono calate nel 2017 del 25,8 per cento a 64,4 miliardi. Lo certifica l’ultimo rapporto dell’Abi.


“Le finanze del Milan sono sane”, ha detto il presidente Li Yonghong in un comunicato ufficiale diffuso dal club rossonero.


Borsa di Milano. FtseMib +0,46 per cento. Differenziale Btp-Bund a 133,3 punti. L’euro chiude in calo a 1,23 sul dollaro.

  

DALL'ESTERO

  

Le forze del regime siriano sono entrate ad Afrin. Le milizie filogovernative hanno risposto a una richiesta d’aiuto della cittadina curda, assediata da settimane dall’esercito turco e delle milizie ribelli alleate di Ankara. La Turchia ha risposto alla manovra lanciando dei “colpi d’avvertimento” con l’artiglieria e intimando a Damasco di ritirare le truppe.


Nuove accuse del procuratore Mueller. L’avvocato Alex van der Zwaan è stato accusato di aver mentito all’Fbi. Van der Zaan è stato l’avvocato di Paul Manafort e Rick Gates, figure centrali nella campagna trumpiana del 2016.


Ancora stato d’emergenza alle Maldive. Il Parlamento ha votato un rinnovo di trenta giorni su richiesta del presidente Abdullah Yameen.


L’esercito tedesco è in pessimo stato. Lo scrive un rapporto del Bundestag: “Anziché migliorare, la capacità delle Forze armate sembra ancora più degradata”, ha sottolineato il relatore Hans-Peter Bartels.


Tre arresti per l’attacco a Barcellona dello scorso agosto. I tre, arrestati in Francia, avevano rapporti con Driss Oukabir, uno dei responsabili della strage. Al momento non è dimostrata una loro partecipazione diretta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi