cerca

Daje! I vegani erano una fake news e si possono battere

Notizia: nel 2018, a conti fatti, sono soltanto lo 0,9 per cento della popolazione

Maurizio Crippa

Email:

crippa@ilfoglio.it

16 Giugno 2018 alle 06:23

bistecca vegana

Una bistecca vegana (foto LaPresse)

Solo per avere inventato il #bisteccaday li abbracceremmo ad uno ad uno, sani e abbronzati come cugini di campagna, gli eroi della Coldiretti, nello specifico sezione del Piemonte. Una grigliata omerica con forni e spiedi, allevatori e mangiatori, e gli esperti della scienza a dare la benedizione. Meglio di un #vaccinoday. Ma soprattutto, sono le notizie. Nel corso dell’ultimo anno, un milione di italiani hanno mandato a quel paese i sanfedisti vegani e la loro dieta e sono tornati a sbranare carne, latte e uova. Nel 2018, a conti fatti, i vegani sono soltanto lo 0,9 per cento della popolazione. E questo “nonostante le fake news”, dice il comunicato Coldiretti, “che rimbalzano sui social dove non è difficile trovare che mangiare carne, latte o uova faccia sempre male”. E nonostante, aggiungiamo noi, il veganismo governativo dei grillini, che da Roma a Torino impongono le loro diete moleste anche a scuola. I puristi dell’insalata-ta-ta. E nonostante, aggiungiamo pure, la somaraggine di tutta la stampa e delle televisioni, che da anni rimbalzano e amplificano la mania vegana come fosse un fenomeno sociale vero, una svolta epocale. E invece, persino quando erano in tanti, erano il 3 per cento. Ridicoli, peggio di Cozza Pelosa Emiliano alle elezioni. Hanno creato la bolla alimentare populista, ma era una fake news e adesso si sgonfia. E quest’anno, più cinque per cento di bistecche. Avanti popolo alla riscossa, la carne rossa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • marco.ullasci@gmail.com

    marco.ullasci

    18 Giugno 2018 - 11:11

    ...la carne rossa trionfera'! Ma certo che anche il maiale dice del suo.

    Report

    Rispondi

Servizi