Duccio Trombadori

Brevi saggi più o meno concupiscenti/20

Il desio dei Trombadori

Allora andiamo, tu e io (hypocrite lecteur) a passeggio per la selva del peccato quotidiano, ché tanto ci è concesso secondo Legge a noi mortali: di riconoscere la volontà del Creatore pure al cospetto di pensieri e immagini che nella nostra mente sempre affiorano in contravvenzione a essa.

Leggi Riparliamo di concupiscenza di Giuliano Ferrara

Duccio Trombadori