Annalena Benini

Annalena Benini

Nata a Ferrara nel 1975, laureata in Legge, è al Foglio dal 2001. Scrive di costume, di persone, di libri e di quello che succede. Cura per il Foglio un inserto settimanale, Il Figlio, che esce ogni venerdì. Vive a Roma, è sposata e ha due figli.

Trovati 1005 risultati

Quanti amici?
Non sono solo canzonette
Tutto è troppo per me, o troppo poco: mi sento un impostore
Voglio stare da solo sull'atollo: tutto per me è laggiù
Quando scrivo divento l'altro e dico ciò che non potrebbe dire
Ho un cubetto di ghiaccio nel cuore che mi dice: scrivi
Le signore di Jean Rhys, che voleva fare la ballerina di fila e invece scrisse un capolavoro
Perché non hai bambini? Curiosità feroce e niente pugni in faccia
 Scrivo per raccontare mio padre e il suo dolore nel mio
Storia di Emerenc, che non apriva mai la porta ma spalancò il cuore a Magda
L'estate del prologo e gli esperti di sesso. Serenità prima di tutto
Mentre vivo concepisco la mia rovina, ne ho paura e scrivo
Mia cara Scottie, il lavoro è dignità
I genitori sono indesiderati, si prega di sparire e di non telefonare

Multimedia

Servizi