cerca

125 anni senza fatica, è l'anniversario delle scale mobili

Dalla più corta alla più costosa: oggi nel mondo se ne contano circa 800mila che muovono circa 3 miliardi e mezzo di persone al giorno

15 Gennaio 2018 alle 17:14

Loading the player...

Le scale mobili compiono 125 anni. Era il 16 gennaio 1893 quando la prima scala mobile venne installata all'Old Iron Pier di Coney Island, a New York. Viaggiava a una velocità di 2,1 metri al minuto e trasportava 5.350 persone al giorno su un percorso con inclinazione di 25 gradi. Frutto di un'intuizione dell'impresario americano Jesse Reno, che brevettò il primo "ascensore inclinato", sono stati fatti passi da gigante. Oggi nel mondo si contano circa 800mila tra scale mobili e tapis roulant che muovono circa 3 miliardi e mezzo di persone al giorno. Solo negli Stati Uniti oltre 100 miliardi di persone utilizzano le scale mobili ogni anno (oltre 35mila le unità installate). In Italia sono circa 300 milioni i passeggeri trasportati ogni giorno da oltre 10mila scale mobili installate (135mila in Europa).

 

Una delle aziende leader nella produzione di questi dispositivi è la Thyssenkrupp che ha realizzato scale mobili per ogni necessità, dalla più corta di 890 cm installata nella Kawasaki Station, in Giappone, con 5 gradini a una delle più lunghe che misura 138 metri e copre un dislivello di 70 metri a San Pietroburgo, nella stazione metropolitana di Mosca, viaggiando alla velocità di 0,6 m/s e trasportando fino a 5.400 passeggeri ogni ora. Non manca la scala mobile d'oro prodotta per il Re Saudita Salman e usata per scendere dal suo aereo e soluzioni reali - Royal Mode - studiate per re e regine.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi