cerca

il foglio sportivo

Nessuno sa come riaprire gli stadi

Il governo frena sugli impianti aperti al pubblico, nessuno ha soluzioni e manca poco a settembre

1 Agosto 2020 alle 06:08

Servono idee per riaprire gli stadi

Due tifosi sugli spalti dello Stade de France, a Parigi, durante la finale di Coppa di Francia tra Psg e Saint-Etienne lo scorso 24 luglio (foto LaPresse)

Quello che sconcerta, è la totale mancanza di concretezza, di realismo; l’assenza, nel dibattito sull’impatto – enorme – del Covid-19 sul calcio, di un approccio serio e fattivo alla questione “stadi di domani”, che fino ad oggi si è limitata alle solite frasi fatte, tra le quali primeggia il tormentone nazionale dell’estate 2020, ossia “riapriremo con limitazioni” (sì, ci rendiamo conto che la questione “stadi di domani” è infinitamente meno grave della questione “scuole di domani”, altrettanto in alto mare,...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi