Guida non solo pallonara ai paesi che si giocano i Mondiali di Russia 2018

Guerre, elezioni rivoluzionarie, referendum, nuovi leader e sbandate sovraniste. Cosa è successo negli ultimi quattro anni nel mondo che da oggi prende a calci un pallone in Russia

14 Giugno 2018 alle 10:29

Guida non solo pallonara ai paesi che si giocano i Mondiali in Russia

Foto LaPresse

Con Russia-Arabia Saudita inizia oggi il Mondiale 2018. Al di là delle formazioni che scenderanno in campo, la Coppa del Mondo è l'occasione per conoscere quello che è successo nelle nazioni che si contenderanno il trofeo negli ultimi quattro anni. 

 

 

La composizione dei gruppi

Gruppo A: Russia (nazione ospitante), Arabia Saudita, Egitto, Uruguay

Gruppo B: Portogallo, Spagna, Marocco, Iran

Gruppo C: Francia, Australia, Perù, Danimarca

Gruppo D: Argentina, Islanda, Croazia, Nigeria

Gruppo E: Brasile, Svizzera, Costa Rica, Serbia

Gruppo F: Germania, Messico, Svezia, Corea del Sud

Gruppo G: Belgio, Panama, Tunisia, Inghilterra

Gruppo H: Polonia, Senegal, Colombia, Giappone

 


 

Hanno collaborato a questo speciale: Giovanni Battistuzzi, Eugenio Cau, Enrico Cicchetti, Mattia Ferraresi, Micol Flammini, Luca Gambardella, Matteo Matzuzzi, Paola Peduzzi, Giulia Pompili, Daniele Raineri, Maria Carla Sicilia, Maurizio Stefanini, Piero Vietti, Mauro Zanon.

 

Grafiche a cura di Giovanni Battistuzzi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi