cerca

Mauro “il disturbatore che non disturba” conquista la tv iraniana

Con le sue 8.500 apparizioni nei telegiornali, adesso Fortini punta al Guinness dei primati

8 Aprile 2019 alle 14:02

Loading the player...

Lontani trascorsi da allievo cameraman, un diploma da odontotecnico, una variegata serie di lavori alle spalle. E un sogno: espugnare il Guinness dei primati con le sue 8.500 apparizioni – tante ne ha contate – nei telegiornali. Lui è Mauro Fortini, il presenzialista televisivo dallo sguardo pensoso, l’atteggiamento composto e l’immancabile penna appoggiata sulle labbra. Croce e delizia dei politici  — Ignazio La Russa gli ha dato del “rompicoglioni”, Maurizio Gasparri lo vorrebbe giornalista ad honorem — Mauro ha intanto aggiunto un nuovo trofeo ai tanti della sua ventennale carriera di “apparizionista” (termine coniato per lui da Aldo Grasso): nientedimeno che Irib, la televisione di stato iraniana si è accorta di lui. E gli ha dedicato un intero servizio.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi