cerca

L'altro contagio cinese

Un altro anno di aumenti per i debiti della Cina

14 Febbraio 2020 alle 09:00

La Cina che ormai spaventa solo per i suoi patogeni è la stessa che nel 2019 ha visto i suoi debiti totali arrivare a sfiorare il 260 per cento del Pil senza che il mondo abbia fatto una piega. Il contagio finanziario che può scatenarsi al rallentare dell'economia cinese, che a differenza dell'altro contagio - quello virale - cova in incubazione, è ancora lontano dalle preoccupazioni degli osservatori. Questo non vuole dire che non sia una possibilità concreta. Semplicemente, non viene contemplata. Il coronavirus ruba la scena. L'altro contagio ne prepara una nuova.

Maurizio Sgroi

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi