cerca

La nuova età dell'oro

Non si ferma la passione per il metallo giallo

7 Novembre 2019 alle 16:27

Chi volesse nutrire certe suggestioni mitologiche, potrebbe trarre ispirazione dagli andamenti secolari del prezzo dell'oro, che a dispetto di quanto si potrebbe credere, ha più valore oggi di quanto ne avesse un secolo fa, quando pure denominava la moneta (o forse proprio per questo). L'ultimo cinquantennio, poi, potremmo chiamarlo senza tema d'esagerare come la nuova età dell'oro, visto che il prezzo del metallo giallo è praticamente raddoppiato, in valore reale, rispetto a quello del dollaro, che perciò ha più che dimezzato il suo prezzo relativo. Con ciò osservando che nel picco massimo faustiano della moneta fiduciaria, che oggi ispira nuove mitologie, stavolta digitali, l'oro suscita un apprezzamento crescente. E quindi, silenziosamente, si apprezza.

Maurizio Sgroi

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi