cerca

Una cometa vista da vicino

Le immagini di 67P registrate dalla sonda Rosetta dell'Esa

22 Giugno 2018 alle 18:16

L'Agenzia spaziale italiana (Esa) ha rilasciato le immagini in alta risoluzione girate dagli strumenti della sonda Rosetta nel corso della sua missione sulla cometa 67P Churyumov-Gerasimenko dell'agosto 2014. Immagini mozzafiato, con un'accuratezza dei dettagli mai vista prima, che mostrano una cometa, distante dal sole circa 640 milioni di chilometri, come prima non si era mai vista.

  

Durante la missione, la sonda ha rilasciato il lander "Philae" con a bordo un trapano progettato e realizzato in Italia dal Politecnico di Milano che avrebbe dovuto perforare il suolo della cometa analizzando dei campioni del suo terreno. Purtroppo, a causa di un'anomalia degli arpioni di ancoraggio, il lander è atterrato in una zona diversa da quella prevista e in una posizione tale da non rendere del tutto possibile l'utilizzo della trivella.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi