Foto Pixabay 

preghiera

Il teologo cattoanimalista si veste come un gattaro medio, preferisce mimetizzarsi

Camillo Langone

"L'evento salvifico di Cristo include tutta la creazione e quindi gli animali". Eresie gradevoli raccontate in tono pacato da un prete ipocredente, che infatti resta in borghese

Che sia il diavolo che me lo manda, il link all’intervista a padre Martin Lintner apparsa su Avvenire? Il teologo sincretista (cattoanimalista) di stanza a Bressanone dice che “l’evento salvifico di Cristo include tutta la creazione e quindi gli animali”. Quindi Cristo si è fatto inchiodare a una croce per salvare ragni, ratti, scarafaggi, serpenti a sonagli, pitbull… Così ragiona un docente di “etica teologica” (solo a me sembra una ridondanza tale definizione?). Vedo che padre Lintner si veste in borghese, come un gattaro medio, e questo in un periodo in cui le persone che contano (generali, virologi) usano un abbigliamento peculiare (divise, camici) per comunicare autorevolezza. Come tanti preti ipocredenti e senza nemmeno essere un gesuita (ufficialmente appartiene ai Servi di Maria) padre Lintner preferisce mimetizzarsi, e dire eresie gradevoli con tono pacato. Che sia il diavolo che me lo manda, il link all’intervista a padre Martin Lintner? Non credo, penso sia invece lo Spirito Santo per spronarmi a rileggere Genesi 9,3, Luca 24, 41-43, Atti 10, 10-15, e a correre dal macellaio per la mia dose di carne di cavallo, prima che chiuda.

Di più su questi argomenti:
  • Camillo Langone
  • Vive a Parma. Scrive sui giornali e pubblica libri: l'ultimo è "Eccellenti pittori. Gli artisti italiani di oggi da conoscere, ammirare e collezionare" (Marsilio).