Foto Ansa 

preghiera

San Marco, proteggi il Veneto da chi lo vuole uniformare al resto d'Italia

Camillo Langone

“Veneto Felice” è il titolo di un libro postumo di Giovanni Comisso, e siccome la letteratura è una scienza esatta, i dati Istat confermano tutto: tra bassa disoccupazione e bassa criminalità, è una regione che non ha nulla a che fare con le altre

San Marco, ti ringrazio per la costante protezione del Veneto. Studiando per una conferenza nell’ambito di “Veneto Felice”, la mostra della cordiale identità veneta valorizzata dall’arte contemporanea (al Museo Le Carceri di Asiago fino al 14 novembre), ho avuto la conferma che la letteratura, quantomeno la letteratura che piace a me, è una scienza esatta. Oltre che della mostra, “Veneto Felice” è il titolo di un libro postumo di Giovanni Comisso, e un pensiero condiviso da altri valorosi scrittori veneti e triveneti del Novecento quali Guido Piovene e Nico Naldini. Autori obsoleti? Stereotipi scaduti? Per nulla, recenti dati Istat confermano tutto. Disoccupazione: Italia 9,2 per cento, Veneto 5,8 per cento (e Calabria 20,1 per cento). Omicidi per 100.000 abitanti: Italia 0,52, Veneto 0,36 (e Calabria 1,54). Furti di autovetture per 100.000 abitanti: Italia 161, Veneto 30 (e Puglia 417). San Marco, scatena il leone contro chi vuole uniformare il Veneto al resto d’Italia.

  • Camillo Langone
  • Vive a Parma. Scrive sui giornali e pubblica libri: l'ultimo è "Eccellenti pittori. Gli artisti italiani di oggi da conoscere, ammirare e collezionare" (Marsilio).