L'intervista

Lucio Malan: "Non avevo più il numero del Cav. Vado con la Meloni"

"Ho scritto Super Silvio ma adesso è Super Giorgia"

Carmelo Caruso

Il senatore di Fi, dice addio al Cav e passa con Fdi. "Anni irripetibili, ma non posso stare con questo governo. Berlusconi ha provato a chiamarmi ma era tardi. La Meloni può diventare premier". Parla Malan

La decisione? “Sofferta”. Gli anni passati con il Cav.? “Irripetibili”. E’ accaduto qualcosa di grande nel piccolo mondo antico di Forza Italia. Ieri, il senatore Lucio Malan, autore di un libro strepitoso (“e autopubblicato”) chiamato “Super Silvio”, è passato a Fdi.

 

Vent’anni di fedele devozione

Avevo il numero personale di Silvio Berlusconi e adesso non ce l’ho più.

 

Come è maturata la decisione? Quando? Perché? Come?

Nelle ultime 48 ore.

 

Non è stata meditata. Le cause?

Il governo.

 

Dunque è tutta colpa di Mario Draghi?

Non mi convincono alcune sue decisioni.

 

Un paradosso. Lei che ha sempre rappresentato la Forza Italia elegante e che parla piano

Ho antenati che hanno sofferto per poter esprimere la propria libertà religiosa. Mi aspettavo qualcosa di più dopo la nota verbale della Santa Sede. E invece nulla.

 

Per Zan niente Cav.

E’ un insieme di cose che mi hanno portato a dire: io mi fermo qui. Basti pensare al rifinanziamento del reddito di cittadinanza. Bisogna intervenire di più per sostenere natalità e famiglia.

 

L’ultima volta, il senatore Vitali aveva provato a fare il salto con Giuseppe Conte. Ma nella notte poi…

E io ho invece comunicato le mie intenzioni alla mia capogruppo, Anna Maria Bernini.

 

Ha provato a parlare con il presidente?

Non mi è permesso.

 

Quando ha saputo della sua uscita?

Mi ha chiamato. Ma io ero già in conferenza stampa. E’ doloroso.

 

Questa volta, il Cav. ha perso l’attimo

Non avrei cambiato idea.

 

Perché Fdi e non la Lega?

Anche la Lega sta al governo. Non sarebbe cambiato nulla.

 

Meloniano

Mi sembra che sia abbastanza lanciata per diventare la prima donna premier.

 

Super Giorgia?

Mi piace.

Di più su questi argomenti:
  • Carmelo Caruso
  • Carmelo Caruso, giornalista a Palermo, Milano, Roma. Ha iniziato a La Repubblica, ha scritto otto anni per Panorama occupandosi di politica, cronaca, cultura. Nel 2018 a Il Giornale. Oggi in redazione a Il Foglio.