cerca

I prodigi del presunto sotfware antievasione sbandierati da Tridico non esistono

Il nuovo meccanismo dovrebbe essere un’intensificazione dei controlli e da misure del genere è impossibile iscrivere coperture a Bilancio

11 Ottobre 2019 alle 06:11

I prodigi del presunto sotfware antievasione sbandierati da Tridico non esistono

foto LaPresse

Roma. È tanta e tale, la considerazione di cui il presidente dell’Inps Pasquale Tridico gode a Palazzo Chigi, che Giuseppe Conte gli ha concesso, più o meno consapevolmente, la protezione più prestigiosa di tutte: quella di Rocco Casalino. Il portavoce del presidente del Consiglio martedì si aggirava per il Transatlantico portandosi dietro il presidente dell’Inps e offrendolo ai cronisti: “Mi raccomando, chiamatelo ogni tanto, ché Pasquale ha sempre un sacco di cose carine da raccontarvi”. Non fosse che nel frattempo...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Luciano Capone

Luciano Capone

Sono cresciuto in Irpinia, a Savignano. Sono al Foglio da 12-13 anni, anche se il Foglio non l’ha mai saputo, da quando è diventato la mia piacevole lettura quotidiana. Dal 2014 sono sul Foglio e stavolta lo sa anche il Foglio. Liberista sfrenato, a volte persino selvaggio.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi