cerca

Nugnes (M5s) ci spiega perché il grillismo è finito con Di Maio

La lettera sconsolata del fondatore, il collasso del modello Giggino, l’exit strategy possibile fuori dal movimento per i dissidenti

13 Giugno 2019 alle 06:00

Nugnes (M5s) ci spiega perché il grillismo è finito con Di Maio

La senatrice Paola Nugnes (foto LaPresse)

Roma. Resta fedele alla sua verace napoletanità, Paola Nugnes: “Io vengo dal morto e lui mi dice che è vivo”. Lui, che poi sarebbe Beppe Grillo. E il morto, invece? “E’ il Movimento 5 stelle”, dice la senatrice campana, fedelissima del presidente della Camera Roberto Fico, da tempo sulla liste di proscrizione dei probiviri grillini. “Dico che bisogna prenderne atto: il M5s di Di Maio, quello al governo, non è il movimento di cui parla Grillo”. Ma allora cos’è che...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Valerio Valentini

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • leless1960

    13 Giugno 2019 - 14:02

    Mistificare la realtà: quale altro scopo, senso ideologico, senso esistenziale, progetto (e già qui si scivola nei paroloni) avevano mai avuto i Caseleggio & co?

    Report

    Rispondi

  • luigi.desa

    13 Giugno 2019 - 13:01

    La mia memoria è difettosa e il ricordo forse è fallace ma mi pare di ricordare che un grande scrittore italiano in un suo racconto immagina una scenetta indove un poveraccio che aveva solo pane si accostava alla finestra di un bel ristorante per inodorare il pane coi profumi della cucina . Forse è una metafora bislacca ma i grillini mi pare facciano una operazione simile. Il loro pane resta comunque insapido.

    Report

    Rispondi

Servizi