cerca

C’è un nuovo reato: la democrazia

Essere indagati per aver fatto politica. L’incredibile caso De Luca

16 Dicembre 2016 alle 05:58

de luca

Vincenzo De Luca (foto LaPresse)

E’ come se contenesse tutti i guasti d’Italia in una volta sola questa azione spropositata con la quale, mercoledì, la procura di Napoli ha iscritto nel registro degli indagati Enzo De Luca, lo sbrigliato, anzi sbrigliatissimo presidente della Campania. “Istigazione al voto di scambio”, questa l’accusa, perché nel corso di un incontro pubblico, avvenuto in un albergo napoletano alla vigilia del referendum per la riforma costituzionale dello scorso 4 dicembre, alla presenza di oltre trecento sindaci della Campania, De Luca...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • iksamagreb@gmail.com

    iksamagreb

    17 Dicembre 2016 - 16:04

    Che la vittoria dei no consenta ai poteri istituzionali non elettivi funzioni spropositate è falsa e gratuita provocazione. Al contrario, è dalla presentazione della riforma che il no ha preso subito corpo proprio per evitare sia funzioni spropositate ai poteri elettivi che esorbitanti a pseudo senatori non eletti. È tutta e solo colpa del sinistro potere politico in toto l'aver intruppato, legalizzandolo con l'attenuazione dell'immunità parlamentare, la magistratura militante accogliendo in seno onorevoli pm d'assalto, sfascioni che non c'azzeccavano ecceccecc. Come ha sempre detto Pansa, la politica s'è fatta l'autogolpe. Se il potere politica ha abdicato, come potrà rimediare all'invasione di campo consentita e voluta, che di fatto ha espropriato il popolo della sovranità? Proponeteci un referendum su una riforma costituzionale che ristabilisce la divisione dei tre poteri e l'Italia sarà un solo, corale, univoco SÌ. Cercasi un Colleoni a tre palle o una GoldaMeir. Auguri.

    Report

    Rispondi

Servizi