cerca

Tregua nella guerra tra Francia e Italia. L'ambasciatore francese torna a Roma

La rassegna della stampa internazionale sui principali fatti che riguardano da vicino il nostro paese

15 Febbraio 2019 alle 09:30

Tregua nella guerra tra Francia e Italia. L'ambasciatore francese torna a Roma

Giuseppe Conte e Emmanuel Macron (foto LaPresse)

Francia-Italia: ministro francese Affari europei Loiseau, l’ambasciatore francese a Roma rientra oggi

Parigi, 15 feb - (Agenzia Nova) - L’ambasciatore di Francia a Roma, Christian Masset, rientra in Italia oggi, 15 febbraio. Lo ha annunciato il ministro per gli Affari europei, Nathalie Loiseau, ai microfoni della radio “RTL”. “Credo che l’Italia abbia bisogno della Francia” ha detto Loiseau. “Il presidente della Repubblica italiana Mattarella ha chiamato il presidente Macron, si sono parlati”, ha ricordato il ministro, aggiungendo che nel corso del colloquio telefonico i due capi di Stato hanno ricordato “fino a che punto i due Paesi abbiano bisogno l’uno dell’altro”. Masset era stato richiamato a Parigi il 7 febbraio scorso a seguito delle tensioni diplomatiche tra i due paesi. Parigi aveva definito "oltraggiose" le dichiarazioni dei vicepremier Luigi Di Maio e Matteo Salvini nei confronti della Francia, e contestato in particolare l'incontro tra il vicepremier e leader del Movimento 5 stelle Di Maio e una delegazione dei gilet gialli.

Continua a leggere l'articolo di RTL

 


 

Francia-Italia: l’importanza del dossier sull’estradizione degli ex terroristi nella crisi tra Roma e Parigi

Parigi, 15 feb - (Agenzia Nova) - Il dossier sugli ex terroristi italiani rifugiati in Francia assume un valore “simbolicamente importante” nella crisi che si è aperta tra Parigi e Roma, in quanto incarna aspetti “storici, giuridici e umani”. È quanto afferma “Le Figaro” in un editoriale, citando la richiesta di estradizione presentata dal ministro della Giustizia italiano, Alfonso Bonafede, all’omologa francese Nicole Belloubet. Nella lista degli ex militanti che hanno trovato asilo in Francia figurano profili diversi tra loro. Alcuni si sono macchiati di omicidi, mentre altri hanno dato solamente un supporto logistico alle attività delle Brigate rosse. Il quotidiano ricorda che nel 1985 l’allora presidente francese François Mitterand assunse una posizione “contraddittoria”: dopo un colloquio all’Eliseo con il premier socialista Bettino Craxi, Mitterand dichiarò che avrebbe estradato solamente coloro che erano accusati o condannati per omicidio; pochi giorni dopo, davanti alla Lega dei diritti dell’uomo, il capo dello Stato francese annunciò che non ci sarebbero state eccezioni. 

Continua a leggere l'articolo del Figaro

 


  

Italia: la strategia di Lega e M5S per le prossime elezioni europee

Parigi, 15 feb - (Agenzia Nova) - Il Movimento 5 Stelle e la Lega cercano nuovi alleati in Europa in vista delle prossime elezioni europee. Lo scrive “Le Figaro”, spiegando che i due partiti al governo in Italia stanno cercando una strategia per “federare attorno a loro i populisti” di tutta Europa. L’obiettivo è quello di formare un gruppo parlamentare abbastanza forte a Strasburgo per poter cambiare gli equilibri europei. Il vicepremier e ministro dell’Interno, Matteo Salvini, intende fare in modo che “i partiti tradizionali non riescano a raggiungere una maggioranza senza i populisti”, spiega al quotidiano francese Giovanni Orsina, professore all’università Luiss di Roma. I due stessi partiti italiani, però, sono divisi in sede europea, dove li accomuna soltanto una generale volontà di mutare l'impianto politico comunitario. Il partito di Salvini ha i suoi “alleati naturali” nell’asse di Visegrad e nell’Austria del cancelliere Sebastian Kurz. I pentastellati guidati da Luigi Di Maio, invece, stanno attraversando una profonda crisi che mette in difficoltà le strategie per le prossime elezioni. 

Continua a leggere l'articolo del Figaro

 


 

Italia: ex premier Renzi appoggia la candidatura di Angela Merkel al vertice del Consiglio Ue

Londra, 15 feb - (Agenzia Nova) - Quando era primo ministro dell'Italia, Matteo Renzi si è scontrato spesso con la cancelliera Angela Merkel su un vasto arco di problemi, dai conti pubblici all'immigrazione; ma ora il politico italiano si schiera a favore della candidatura della leader tedesca al vertice della Consiglio europeo, il posto attualmente occupato dal polacco Donald Tusk: lo riporta il quotidiano economico britannico "Financial Times", in un articolo pubblicato oggi venerdì 15 febbraio a commento del contenuto del libro di Renzi "Un'altra via", uscito nelle librerie ieri giovedì 14. 

Continua a leggere l'articolo del Financial Times

 


 

Italia: la crisi del Movimento 5 Stelle

Parigi, 15 feb - (Agenzia Nova) - Il Movimento 5 Stelle è sempre più in difficoltà. Dopo la sconfitta alle ultime elezioni regionali in Abruzzo, spiega “RFI”, il partito guidato dal vicepremier Luigi Di Maio cerca di correre ai ripari studiando una nuova strategia. Il rapporto di forze all’interno dell’alleanza di governo in questo momento vede la Lega avere la meglio sui pentastellati, che stanno cominciando a perdere consensi anche tra gli elettori più fedeli. Sul blog del Movimento, Di Maio ha pubblicato un testo intitolato “Riflessioni sul futuro dei 5 stelle”. Una sorta di mea culpa, in cui il leader del partito riconosce gli errori fatti negli ultimi mesi. Nelle prossime settimane gli aderenti parteciperanno a delle votazioni su alcuni temi, nel tentativo di dare un nuovo slancio al movimento. 

Continua a leggere l'articolo di Rfi

 


 

Italia: Salini Impregilo si offre per salvare l'azienda rivale Astaldi

Londra, 15 feb - (Agenzia Nova) - Il gruppo italiano di costruzioni Salini Impregilo ha offerto di acquisire il 65 per cento delle azioni dell'azienda rivale in difficoltà Astaldi: lo riporta oggi venerdì 15 febbraio il quotidiano economico britannico "Financial Times", spiegando che l'offerta è parte di un piano di salvataggio che prevede la ristrutturazione di Astaldi attraverso la separazione e la liquidazione delle attività non essenziali; Salini Impregilo ha aggiunto che la proposta include un incremento di capitale da 225 milioni di euro, equivalente appunto al 65 per cento della proprietà di Astaldi.
 
Continua a leggere l'articolo del Financial Times
 
   


 

Infrastrutture: dopo Vinci e Atlantia, anche Ferrovial punta agli Aeroporti di Parigi

Madrid, 15 feb - (Agenzia Nova) - Dopo l'interesse manifestato dal francese Vinci e dall'italiana Atlantia, anche la società privata spagnola Ferrovial starebbe valutando la possibilità di accaparrarsi una quota di Aeroporti di Parigi (Adp), l'infrastruttura prossima alla privatizzazione. Lo rende noto il quotidiano economico "Cinco Dias", spiegando che il governo francese vorrebbe fare Adp in concessione per un periodo di 70 anni, dietro un compenso compreso fra gli otto e i dieci miliardi di euro. Il gruppo ha una partecipazione statale del 50, per cento e gestisce gli scali di Charles de Gaulle a Parigi (secondo in Europa per numero di passeggeri) e Orly (dodicesimo). Mentre Ferrovial ha mantenuto un profilo basso rispetto all'imponente posta in palio, gli amministratori delegati di Vinci e Atlantia, Xavier Hulliard e Giovanni Castellucci rispettivamente, hanno ammesso negli ultimi giorni di avere l'Adp nel mirino. 

Continua a leggere l'articolo di Cinco dias

 


 

Italia: in crescita le attività della mafia nell’agroalimentare

Parigi, 15 feb - (Agenzia Nova) - In Italia la mafia nel settore agroalimentare è “un business in crescita”. È quanto afferma “Le Figaro”, spiegando che, secondo un rapporto della Coldiretti, nel 2018 i gruppi criminali presenti nella filiera hanno registrato una cifra d’affari di 24,5 miliardi di euro, il 12,4 per cento in più rispetto all’anno precedente. “Una crescita che non sembra soffrire la stagnazione dell’economia italiana e internazionale”, afferma il documento. Le attività criminali riguardano ogni anello della filiera ed agiscono compromettendo la qualità dei prodotti. Come esempi, il quotidiano cita la mozzarella sbiancata con la soda o il pesce “rinfrescato” con prodotti chimici.

Continua a leggere l'articolo del Figaro

 


 

Italia: la spiaggia veneziana di Bibione è la prima nel Paese a bandire il fumo

Londra, 15 feb - (Agenzia Nova) - La spiaggia veneziana di Bibione sarà la prima in Italia a bandire completamente il fumo: lo riporta il quotidiano britannico "The Guardian", in un articolo pubblicato oggi venerdì 15 febbraio in cui viene spiegato che il bando entrerà in vigore alla fine del prossimo mese di maggio e che esso è il risultato di un lungo periodo di sperimentazione nell'ambito degli sforzi per preservare la vita marina dall'inquinamento prodotto dai mozziconi di sigarette; un altro obbiettivo del bando, scrive il giornale, è quello di preservare la salute dei bagnanti dagli effetti del fumo passivo.

Continua a leggere l'articolo del Guardian

  


 

Italia: il Miur offre ai professori corsi di esorcismo

Madrid, 15 feb - (Agenzia Nova) - Il ministero della Pubblica istruzione (Miur), attraverso la piattaforma per l'aggiornamento professionale "Sofia", ha deciso di offrire agli insegnanti un corso di esorcismo per "descrivere, analizzare e comprendere gli aspetti" di queste pratiche. Il seminario, dal titolo "Esorcismo e preghiera di liberazione" e dal costo di 400 euro, si terrà dal 6 all'11 maggio, presso l'Istituto Sacerdos di Roma, un'istituzione accademica che promuove la formazione spirituale, teologica e pastorale dei sacerdoti. Secondo quanto riporta il quotidiano spagnolo "La Vanguardia", l'insolito corso ha sollevato non poche critiche, soprattutto dalle file del Partito democratico. La senatrice dem Simona Malpezzi, in particolare, che ha scritto sui social network: "Si salvi chi può dal peggior governo oscurantista di tutti i tempi". Recentemente, il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, si era detto preoccupato dal problema delle sette sataniche, dopo una performance comica, andata in onda a Sanremo, in cui veniva invocato Satana. 

Continua a leggere l'articolo della Vanguardia

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi