cerca

Hollande rende omaggio ai poliziotti uccisi negli attacchi terroristici di Parigi

13 Gennaio 2015 alle 00:00

"Clarissa, Franck, Ahmed, sono morti perché noi potessimo continuare a vivere liberi", ha affermato il presidente francese, Francois Hollande che ha partecipato alla cerimonia alla prefettura di Parigi per i tre poliziotti uccisi dai jihadisti nei giorni scorsi a ridosso della strage al Charlie Hebdo. Ai loro familiari, di Franck Brinsolaro di 49 anni e Ahmed Merabet di 40 e di Clarissa Jean-ilippe di 27 anni, è stata consegnata una medaglia postumo alla Legion d'honneur. Un omaggio a tutte le 17 vittime della strage di Charlie Hebdo verrà fatto la prossima settima a Les Invalides.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi