cerca

Da quale energia nasce il blu?

In uno scoglio di Taormina, Wolfgang interrogava Charlotte concentrata a studiare le confutazioni del professor Schopenhauer

29 Maggio 2018 alle 06:12

Da quale energia nasce il blu?

Foto via Pixabay

Da quale energia nasce il blu, da quali colori suddivide le parti di se stesso rilucenti e speculari all’emozione, alla sorpresa della rifrazione tutta di brividi e batticuore? Così, ieri, in uno scoglio di Taormina, Wolfgang interrogava Charlotte concentrata a studiare le confutazioni del professor Schopenhauer. “I colori vanno a coppia, blu e blu”, diceva lei a lui e Wolfgang – trattenuto dai riflessi dello Ionio, come a un altare ogni passione – si perdeva nel suono di lei, contemplandola nel settimo dei Poemi: “E quasi ho amato baciare le spade / perché il loro scintillio / mi ricordava il tuo sorriso”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • oliolà

    29 Maggio 2018 - 23:11

    Può darsi che scintillio di spade rimandi a un sorriso. E' indubbio che dal giallo e dal il blu il verde derivi. A me, è parso un testa-coda.

    Report

    Rispondi

Servizi