cerca

Articolo 21 a Wuhan

Dov’è la nostra solidarietà ai giornalisti cinesi scomparsi per avere denunciato il regime?

Giulio Meotti

Email:

meotti@ilfoglio.it

25 Marzo 2020 alle 10:14

Articolo 21 a Wuhan

Pazienti Covid-19 in un un centro espositivo riconvertito in ospedale temporaneo a Wuhan

Roma. “Fin dal primo momento dell’esplosione dell’epidemia di coronavirus in Cina, l’Italia ha manifestato solidarietà e offerto aiuto alla Cina, a testimonianza del profondo rapporto di amicizia fra i popoli dei nostri due paesi. L’attuale situazione di prevenzione e controllo dell’epidemia in Cina continua a migliorare, e questo sarebbe stato impossibile senza il prezioso supporto della comunità internazionale, Italia compresa. Il popolo cinese apprezzerà sempre questa preziosa amicizia”. E’ quanto si legge in un messaggio inviato al segretario generale della...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Giulio Meotti

Giulio Meotti

Lavora al Foglio dal 2003. Si è laureato in Filosofia. Ha scritto per il Wall Street Journal. È autore di quattro libri su Israele, alcuni tradotti in più lingue. È sposato. Ha due figli.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • Medicaid

    25 Marzo 2020 - 11:09

    Grazie, dobbiamo a Lei se molte notizie gravi vengono conosciute.

    Report

    Rispondi

Servizi