cerca

Ci sono tre grandi incendi in California

Evacuate decine di migliaia di persone per i roghi che minacciano numerose comunità nel nord dello stato

9 Novembre 2018 alle 19:03

Le autorità della California hanno ordinato l'evacuazione di decine di migliaia di persone a causa di un violento incendio che minaccia numerose comunità nel nord dello stato. Finora le fiamme hanno distrutto almeno 70.000 ettari, un numero imprecisato di strutture e alcune persone sono rimaste ferite, ha reso noto il capo del Dipartimento forestale John Gaddie. 

 

  

Le fiamme hanno raggiunto anche la città balneare di Malibù, esclusivo luogo di residenza dagli attori di Hollywood e resa famosa da numerosi film, che ha ricevuto l'ordine dei vigili del fuoco di evacuare. “La minaccia è imminente” hanno annunciato i pompieri.

  

 

Al momento sono tre gli incendi  

   

Oltre a Malibù, il rogo più a nord è a quasi a 300 chilometri a est di San Francisco, e sta bruciando le estreme propaggini della Sierra Nevada, nella Sacramento Valley. Qui il fuoco ha distrutto migliaia di edifici a Paradise, una città di 26.000 persone a circa 130 chilometri a nord di Sacramento. Infine c'è un altro incendio che è arrivato a soli sette chilometri da Thousand Oaks, la cittadina universitaria dove è avvenuta la sparatoria che ha lasciato 12 morti in un bar, due giorni fa.

 

 

Alimentati dai venti forti, dalla bassa umidità e dalla vegetazione secca, gli incendi si sono diffusi rapidamente giovedì e durante la notte e hanno proseguito fino a venerdì.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi