Un centro di vaccinazione a Montreal, nella provincia canadese del Québec (LaPresse)

EDITORIALI

Il Québec pensa a una tassa per i No vax

Redazione

La provincia francofona del Canada sta valutando l'introduzione di un’imposta "significativa", come ha detto dichiarato il primo ministro Legault, per chi danneggia il 90 per cento dei vaccinati

Di più su questi argomenti: