cerca

Le rovine di Parigi

Aurélien Bellanger, “scrittore urbanista”, spiega perché la capitale della Francia è pronta, tra i conflitti, per una nuova rivoluzione

19 Febbraio 2018 alle 10:25

Le rovine di Parigi

Foto Pixabay

Parigi è una delle città più raccontate nella letteratura moderna e contemporanea. A volte come sfondo, altre come vero e proprio personaggio, la capitale francese da sempre ispira scrittori e poeti. Eppure, ciò che viene descritto è spesso soltanto il centro, la città relativamente piccola rinchiusa nel Périphérique, la tangenziale circolare che delimita i confini del comune. Al centro, ogni tanto, viene opposta la banlieue, altro oggetto letterario che vive soltanto in funzione del contrasto tra le cité, i quartieri...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Francesco Maselli

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi