cerca

Le notizie del giorno in breve

Il governo mette la fiducia sul dl Semplificazioni

Tutto quello che è successo in Italia e nel mondo senza fronzoli e divagazioni

5 Febbraio 2019 alle 21:08

Camera dei deputati

La Camera dei deputati (foto LaPresse)

Il Movimento Cinque Stelle incontra i gilet gialli a Parigi. Il vicepremier  Luigi Di Maio e Alessandro Di Battista hanno parlato con il leader del movimento, Cristophe Chalençon, e con i candidati alle europee della lista Ric. “Il vento del cambiamento ha valicato le Alpi”, ha scritto Di Maio: “Ci sono molti valori comuni tra noi. Ci rivedremo presto a Roma”.

 

I sindacati criticano la manovra economica. “Il reddito di cittadinanza da solo non contrasta la povertà”, hanno detto Cgil, Cisl e Uil al Senato: “I navigator causeranno una guerra tra poveri”.

 

Chiude lo stabilimento della Pernigotti a Novi Ligure. Lo ha deciso il gruppo turco Toksoz, proprietario del marchio. L’accordo prevede la cassa integrazione per c   ento dipendenti. Di Maio aveva promesso che la produzione della Pernigotti sarebbe rimasta in Italia.

 

Il Mit ha inviato l’analisi costi-benefici sulla Tav all’ambasciata francese a Roma.

 

La Camera si esprimerà sul Venezuela. Il ministro degli Esteri, Enzo Moavero Milanesi, riferirà in Parlamento il 12 febbraio.

 

Il governo ha messo la fiducia sul dl Semplificazioni alla Camera tra le proteste delle opposizioni

 

Borsa di Milano. Ftse-Mib +1,16 per cento. Differenziale Btp-Bund a 262 punti. L’euro chiude in ribasso a 1,14 sul dollaro.

 


DAL MONDO


 

La Procura indaga sul comitato inaugurale di Trump che organizzò l’insediamento nel gennaio del 2017. E’ stato ordinato il sequestro del materiale relativo alla cerimonia, l’elenco dei finanziatori e degli ospiti, i biglietti e le foto ricordo col presidente dati in regalo. Si tratta di un’indagine separata rispetto a quella sul Russiagate del procuratore Mueller.

Il dipartimento di Giustizia e il dipartimento della Sicurezza nazionale hanno detto che non ci sono prove dell’ingerenza di un governo straniero durante le elezioni di metà mandato. Era stato Trump a richiedere l’indagine.

 

“Non ci sarà un confine rigido con l’Irlanda”. La premier britannica Theresa May, martedì in visita a Belfast, ha ribadito che non ci sarà una frontiera “hard” tra la Repubblica d’Irlanda e l’Irlanda del nord. Domani la May va a Bruxelles per provare a riaprire il negoziato sulla Brexit.

 

Due nuovi missili russi entro il 2021. La Russia ha annunciato che svilupperà sistemi di lancio missilistico a terra per rispondere all’uscita di Washington dall’Inf (Intermediate-range Nuclear Forces Treaty).

 

C’è stato un incendio a Parigi in un edificio di otto piani nel XVI arrondissement. I morti sono almeno 10 e i feriti 37. La polizia sospetta sia doloso ed è stata arrestata una donna.

 

Óscar Arias Sánchez è stato accusato di molestie sessuali. L’ex presidente della Costa Rica ha vinto il premio Nobel per la Pace nel 1987.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi