cerca

Un iPad per salvare Atene

La casa produttrice dei tablet più venduti al mondo ha una liquidità da 97,6 miliardi di dollari. Quanto basta per coprire il pagamento dei debiti della Grecia nei prossimi due anni, come spiega Bloomberg.

26 Gennaio 2012 alle 14:26

Secondo il quotidiano greco Ekathimerini riprenderanno i colloqui tra la lobby dei creditori (Institute of International Finance ) e il governo greco. La disputa è sul tasso di interesse dei bond trentennali oggetto dello swap. Ma non è con Charles Dallara dell'IIF che Atene dovrebbe parlare. Piuttosto dovrebbe rivolgersi a Tim Cook, Ceo della Apple nel post-jobs. La casa produttrice dei tablet più venduti al mondo ha una liquidità da 97,6 miliardi di dollari. Quanto basta per coprire il pagamento dei debiti della Grecia nei prossimi due anni, come spiega Bloomberg.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi