cerca

Il bel Della Loggia

L'Italia perduta, tra lo scegliere una partnership occulta con la Russia di Putin, e un’altra, non meno occulta, con l’America di Trump

20 Novembre 2018 alle 06:00

Il bel Della Loggia

Ernesto Galli Della Loggia (foto LaPresse)

Davvero apprezzabile, a parte gli scherzi e le mie recenti volgarità nei suoi confronti, l’Italia della politica estera perduta e raccontata con acume dal professor Della Loggia sul Corriere di ieri. L’Italia che non può più barcamenarsi tra est e ovest. Che si ritrova, unica alternativa, tra lo scegliere una partnership occulta con la Russia di Putin, e un’altra, non meno occulta, con l’America di Trump. L’agonia, per conseguenza, di un’ovvia duplicità, e secolare, intesa sempre altrove come doppiezza. L’Unione europea di Bruxelles rimasta unico, insomma, e ultimo scenario possibile. L’Italia in balìa dell’egemonia tedesca. Diciamo meglio: obbligata a schierarsi con Putin, o con Trump, esattamente per uscire da quell’incubo. Bon. Allora non so a voi, ma a me due cose hanno messo allegria: di questi tempi grami esiste ancora, primo, un analista tanto rigoroso. Secondo: è stato capace, un pensatore del genere, di votare i Giggini e i Giggetti. Di delegare loro la soluzione di cotanto rebus. Ricordando in tal modo un’altra grande: l’Anna Marchesini della Bella figheira.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • odradek

    odradek

    21 Novembre 2018 - 16:04

    Si, ma Brunetta?

    Report

    Rispondi

  • DBartalesi

    20 Novembre 2018 - 15:03

    Aruspicina, dottrina divinatoria et predizione. Che al tempo degli Etruschi facevasi coi visceri caldi. Che oggi invece si fa con Galli della Loggia. Scrutandone i voli. (?).

    Report

    Rispondi

  • Silvius

    20 Novembre 2018 - 13:01

    Caro Marcenaro, ormai nei Suoi confronti provo venerazione! GDL: che spreco di intelligenza e di cultura (sempre che...).

    Report

    Rispondi

  • giantrombetta

    20 Novembre 2018 - 11:11

    A proposito della politica internazionale. Confesso, e chiedo scusa, di non aver letto la lezione del maestro Galli Della Loggia, e dunque chiedo a lei che l’ha letta bene e commentata meglio se per caso in essa sia stata citata e magari persino valutata la posizione dell’Alta commissaria europea e nostra a nome Mogherini. Grazie.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

Servizi