cerca

Perché vivere a San Francisco e non alle Hawaii?

La città centro della Silicon Valley perde di attrattiva se i campus di Big Tech sono chiusi e tutti lavorano da casa

Eugenio Cau

Email:

cau@ilfoglio.it

16 Maggio 2020 alle 06:14

Perché vivere a San Francisco e non alle Hawaii?

foto LaPresse

Milano. Questa settimana Google ha annunciato che i suoi dipendenti negli Stati Uniti non torneranno negli uffici della Silicon Valley prima di giugno, e forse anche oltre. Facebook preferisce andare sul sicuro, e ha fatto sapere che i suoi programmatori potranno continuare a lavorare da casa fino alla fine dell’anno, e poi bisognerà vedere cosa succederà in caso di una seconda ondata di coronavirus dopo l’estate. Twitter invece c’è andato pesante: il ceo Jack Dorsey ha detto che i dipendenti...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Eugenio Cau

Eugenio Cau

E’ nato a Bologna, si è laureato in Storia, fa parte della redazione del Foglio a Milano. Ha vissuto un periodo in Messico, dove ha deciso di fare il giornalista. E’ un ottimista tecnologico. Per il Foglio cura Silicio, una newsletter settimanale a tema tech, e il Foglio Innovazione, un inserto mensile in cui si parla di tecnologia e progresso. Ha una passione per la Cina e vorrebbe imparare il mandarino.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi