cerca

Apple cerca giornalisti, e sceglie un italiano

La società annuncerà nei prossimi giorni l’arrivo di David Moretti, attualmente direttore creativo di Wired Usa. Il piano di Cupertino e la retromarcia di Facebook

22 Febbraio 2018 alle 13:00

Apple cerca giornalisti, e sceglie un italiano

Foto LaPresse

San Francisco. Apple accelera sulla produzione di contenuti e sceglie un italiano. Secondo quanto risulta al Foglio, il gruppo di Cupertino negli ultimi mesi ha messo su uno staff di giornalisti per fare informazione in diversi paesi. A conferma della notizia, anche il fatto che su LinkedIn Apple è alla ricerca di una dozzina di profili con competenze giornalistiche. L’azienda intende così implementare Apple News, la app lanciata tre anni fa.

 

A conferma del rinnovato impegno sui contenuti, Apple strappa talenti dal mondo dei magazine. Sempre secondo quanto risulta al Foglio, la società annuncerà nei prossimi giorni l’arrivo di David Moretti, attualmente direttore creativo di Wired Usa, che dovrebbe lasciare nei prossimi giorni per assumere il nuovo incarico a Cupertino. Milanese, 51 anni, da tre anni ricopre questa posizione, dopo aver lavorato a Wired Italia, e prima in diverse testate (Rizzoli periodici, Gazzetta, Corriere, oltre ad ver co-fondato Rolling Stone Italia). Moretti ha firmato anche l’ultima copertina di Wired, quella con Mark Zuckerberg ferito e sofferente, che ha fatto scalpore. Sotto la sua direzione il magazine ha vinto diversi premi ed è cresciuto anche nella produzione di video e ha collaborato alla creazione di Abstract, il format di documentari poi prodotto da Netflix.

 

Infatti l’impegno di Apple non sarà solo sulle news ma anche sul video: così l’azienda guidata da Tim Cook investirà, secondo il Wall Street Journal, 1 miliardo di dollari nella produzione di video originali. Già l’anno scorso ha lanciato due show originali, "Planet of the Apps," e "Carpool Karaoke". E recentemente ha annunciato che produrrà una serie diretta dal regista di La La Land, Damien Chazelle.

 

La “staffetta” tra Wired e Apple non è poi una novità: il predecessore di Moretti, Billy Sorrentino, lasciò per entrare nel team creativo Apple. Moretti, tre figli, è sposato con Marina Pugliese, già direttore del Museo del Novecento a Milano, che oggi insegna storia dell’arte al California College of the Arts oltre ad aver curato la mostra di Lucio Fontana all’Hangar Bicocca.

 

Sul fronte della scrittura, a dirigere le news di Apple è stata scelta l’ex direttrice del New York Magazine, Lauren Kern. Secondo il sito The Information, Apple starebbe approfittando della retromarcia di Facebook sul fronte delle notizie: il social network infatti a gennaio ha annunciato di aver cambiato l’algoritmo della piattaforma, che da allora facilita e invoglia alla lettura delle interazioni tra i profili delle persone, invece che la lettura delle notizie. Una decisione dovuta sia ai problemi (fake news, presunte ingerenze russe eccetera), sia al fatto che le notizie per Facebook non sono in definitiva un buon business: se la piattaforma si trasforma in un rullo di notizie, diminuisce il tempo che le persone vi trascorrono (e di conseguenza pubblicità e introiti).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi