La rivincita di Pioli e il destino scomodo di Mihajlovic. La domenica nel pallone

La Lazio cerca di archiviare una settimana mediaticamente complicata contro un Benevento ancora a secco di punti. Intanto la Fiorentina continua a fare punti alla faccia dei pronostici della vigilia

BENEVENTO-LAZIO

(ore 12.30, arbitro Giacomelli di Trieste)

 

E' stata una settimana mediaticamente complicata per la Lazio, al centro dell'attenzione per il caso Anna Frank. Un caso su cui ha piazzato il carico il presidente Lotito con una sufficienza pari soltanto al suo senso di impunità (la corona di fiori portata “motu proprio” alla sinagoga e poi buttata nel Tevere). Meglio pensare al calcio giocato, qui i sorrisi abbondano. Molto meno in casa Benevento dove, con la beffa nel recupero a Cagliari, siamo arrivati a dieci sconfitte consecutive. Prima la Lazio, poi domenica in casa della Juventus: la marcia verso il fondo può proseguire.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi