cerca

Ditemi che sono bella

Vedo nudo. Instagram e Facebook hanno portato all’ossessione per il selfie vanitoso e in cerca di approvazione

3 Settembre 2018 alle 10:11

Ditemi che sono bella
Il post è poetico. “La luce del sole sull’acqua del mare”. Il mare, però, si vede quasi per niente perché in primo piano, fra le onde, spuntano invece le cosce dell’autrice, roride di impertinenti goccioline d’acqua. Infatti, nessuno si inganna: “Quanto sei bella!”, “splendida”; “wow”; i più maliziosi: “Che bel panorama…”. Segue cascata di cuoricini emoj in risposta, ovviamente senza ulteriori accenni al mare. “Grazie per la bella festa di ieri sera”, scrive un’altra, pubblicando una foto taglio mise en...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi