Contro l'ottusa e feroce religione dei diritti

Marco Cappato alla manifestazione davanti alla Camera dopo l'approvazione della legge sul testamento biologico (foto LaPresse)

Dopo il sì al testamento biologico. Una facoltà umana diventa idolo culturale ad uso della santificazione di un'idea dell'esistenza priva di sfumature, di civili non-detto

3commenti

In Primo Piano

L'inutile ingerenza dello stato sul fine vita
"Sul fine vita il principio dell'autodeterminazione non può essere contestato"

LaPresse/Simone Ferraro

"Sul fine vita il principio dell'autodeterminazione non può essere contestato"

La solitudine del morente può essere mitigata, ma è un dato che non può essere eluso. E' una sconfitta inevitabile. Parla Manconi 

3commenti

“Col biotestamento viene sancita per legge la 'morte di Stato'”

Marco Cappato manifesta davanti alla Camera a sostegno dell'eutanasia (foto LaPresse)

“Col biotestamento viene sancita per legge la 'morte di Stato'”

Il commento del Centro Studi Livatino: “Ora sarà indispensabile un lavoro, culturale prima ancora che politico, per riscoprire le basi antropologiche dell’ordinamento, per convincere che la vita non è un bene disponibile”

2commenti

Il problema della legge sul biotestamento è l'idea di libertà che introduce

La gioia e la commozione di Mina Welby ed Emma Bonino dopo il voto (foto LaPresse)

Il problema della legge sul biotestamento è l'idea di libertà che introduce

Il Senato approva con 180 Sì. Ma l’aspetto più significativo per le sorti della società è il lato filosofico del testo: essere liberi coincide con la possibilità dell’autodeterminazione

11commenti

“Votate contro la 'morte di Stato”. L'appello del Centro Studi Livatino ai senatori

“Votate contro la 'morte di Stato”. L'appello del Centro Studi Livatino ai senatori

Mentre a Palazzo Madama riprende la discussione sul biotestamento, il Centro Studi invita i parlamentari a “far prevalere la  coscienza sulle indicazioni di partito” 

Commenta

La strana "tattica" dei vescovi

Foto LaPresse

editoriali

La strana "tattica" dei vescovi

Le “priorità sbagliate” della politica e la battaglia contro l’eutanasia

Commenta

L'accelerazione verso il fine vita

Editoriali

L'accelerazione verso il fine vita

Lo sprint del Senato farà comodo a molti, da Grasso al M5s. Non alla legge

Commenta

Il Senato decide di fare campagna elettorale sul biotestamento

Il Senato decide di fare campagna elettorale sul biotestamento

La conferenza dei capigruppo accelera l'esame della legge che va subito in aula. Ci sarebbe molto di cui discutere ma è prevalso il calcolo politico, si è deciso di troncare il dibattito per poter presentare un “risultato”

2commenti

Quel che non torna nella proposta di legge sul fine vita

Quel che non torna nella proposta di legge sul fine vita

La legge sul biotestamento vuole rendere l’idratazione una terapia farmacologica e trasformare il medico in un mero esecutore testamentario. Il direttore Claudio Cerasa risponde a Marco Cappato

2commenti

Il biotestamento e il dubbio che rimane

Una manifestazione a sostengo della legge sul biotestamento (foto LaPresse)

Editoriali

Il biotestamento e il dubbio che rimane

La legge e il diritto costituzionale, bene. Ma qui si introduce l’eutanasia

Commenta

Ci riprovano con l'utero in affitto

Un’inquadratura del film “17 ragazze”

Editoriali

Ci riprovano con l'utero in affitto

In discussione alla Consulta il ricorso per “discriminazione”. Attenti ai rischi

Commenta

Multimedia

Servizi